Cronaca

mercoledì, marzo 28th, 2012

Dramma della disperazione: un uomo si dà fuoco davanti all’Agenzia delle Entrate a Bologna

agenzia delle entrate Dramma della disperazione: un uomo si dà fuoco davanti allAgenzia delle Entrate a Bologna

BOLOGNA: SI DA’ FUOCO ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE – Un dramma della disperazione, forse per motivi economici, è avvenuto questa mattina davanti ad una delle sedi dell’Agenzia delle Entrate di Bologna: un uomo di 58 anni si è dato fuoco nel piazzale di via Nanni Costa della città. L’uomo si è dato fuoco all’interno della sua auto, una Fiat Punto. Soccorso dalla polizia municipale che si trovava sul posto, dai vigili del fuoco e dal 118, è stato prima trasportato all’ospedale Maggiore di Bologna, in codice rosso, per essere poi subito trasferito con l’elisoccorso al Centro Grandi Ustionati di Parma.

Un testimone ha riferito all’agenzia TMNews di aver sentito un “gran boato” verso le 8.15 di questa mattina. Affacciatosi alla finestra del suo ufficio ha visto due vigili urbani intorno a quello che doveva essere l’uomo avvolto dalle fiamme, ma che in quel momento non è riuscito a identificare. Il testimone ha comunque visto uno dei vigili urbani che tentava di coprire con la propria giacca l’uomo, nel tentativo di spegnere il fuoco. Il testimone ha quindi raggiunto il piazzale con la macchina in fiamme e ha visto l’uomo a terra, senza vestiti e coperto di cenere, che si lamentava. Una scena spaventosa.

Il 58enne che ha tentato il suicidio dandosi fuoco è un artigiano originario del Casertano. Al vigile urbano che lo ha soccorso, l’uomo, che era cosciente ha detto: “Ho tentato di uccidermi, voglio morire, voglio morire”. Sul posto sono state ritrovate delle lettere in cui l’artigiano “chiedeva scusa alla moglie per quello che aveva fatto, e anche all’Agenzia delle Entrate. Diceva che aveva sempre pagato le tasse e chiedeva di lasciare in pace la moglie“, ha riferito, Lorenzo Rubbi, il vigile che lo ha soccorso.

Redazione

Con direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan

Commenti
Notizie Correlate
Polizia (Foto: MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

martedì, 1 luglio 2014 - ore: 17:44

Bologna. Alcuni contusi per tafferugli dopo sciopero dei facchini

E’ stata giornata di picchetti e di sciopero oggi presso i magazzini Conor […]

Prostituzione (getty images)

lunedì, 30 giugno 2014 - ore: 15:10

Bologna: 15 enne rumena costretta a prostituirsi, arrestato un connazionale di 34 anni

Una ragazza rumena di 15 anni, costretta da tempo a prostituirsi, è riuscita […]

franzoni

venerdì, 27 giugno 2014 - ore: 13:13

Prima notte a casa per Annamaria Franzoni

Annamaria Franzoni, la mamma del delitto di Cogne, ha trascorso la prima notte […]

Annamaria Franzoni

giovedì, 26 giugno 2014 - ore: 12:24

Delitto di Cogne: concessi i domiciliari ad Annamaria Franzoni

Il Tribunale di Sorveglianza di Bologna ha accolto l’istanza della difesa di Annamaria […]

Particolare di un'auto dei carabinieri (Getty Images)

lunedì, 16 giugno 2014 - ore: 11:29

Agenzia Entrate Reggio Emilia: arresti per tangenti

Corruzione senza freni in Italia. Non solo le grandi inchieste su Expo e […]

ambulanza

venerdì, 13 giugno 2014 - ore: 11:44

Bologna: ragazzo muore ad una festa in piscina

Una tragedia si è consumata ieri sera in provincia di Bologna, a Bentivoglio, […]

La Costa Concordia forse a Genova già sabato

La Costa Concordia potrebbe arrivare a Genova già sabato, in anticipo sulla tabella […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 12:13 - Leggi Tutti >>

Scene Hard in spiaggia in pieno giorno sotto gli occhi allibiti dei presenti -FOTO

Nel tardo pomeriggio del 23 luglio a Marzocca, Provincia di Ancona, in un […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 12:13 - Leggi Tutti >>

Regione Marche. Indagato il governatore Spacca e alcuni consiglieri

Anche il Consiglio Regionale delle Marche, come successo di recente ad altre istituzioni […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 12:12 - Leggi Tutti >>

Volo Air Algerie. Nessun superstite tra i passeggeri

Non ci sarebbero sopravvissuti, secondo le ricerche fatte dalle autorità attualmente di stanza […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 11:57 - Leggi Tutti >>

Tragedia in spiaggia: “Non si può morire così”

E’ finita nel peggiore dei modi quella che doveva essere una tranquilla giornata […]

venerdì, 25 luglio 2014 - ore: 11:44 - Leggi Tutti >>

advertising