Diretta News.it | Notizie di cronaca, politica, economia, gossip, sport, spettacolo
Cultura

giovedì, maggio 3rd, 2012

Superstizione o razionalità? Le origini di sabba, magia e malocchio

71178335 304x270 Superstizione o razionalità? Le origini di sabba, magia e malocchio

Messa Nera (Getty Images)

SABBA MAGIA E MALOCCHIO- Sette gocce di olio versate in un piatto colmo d’acqua, appoggiato sul mio capo, seguite dal segno della croce ed un indecifrabile scongiuro pronunciato a mezza voce. Se le gocce non restano intatte, ma si disperdono nel piatto, possiamo dire, senza dubbio alcuno, che ci troviamo di fronte ad una fattura, da cui è possibile liberarsi solo gettando via il contenuto del piatto.

Son cresciuta credendo che il malocchio possa essere provocato da persone che provano per noi rancore, gelosia o odio, ma anche da ammiratori. E un mal di testa che non passa con l’aspirina, per me, è sempre sinonimo di fattura.

Magia, ovvero l’arte occulta che presume di dominare le forze della natura e di operare prodigi per mezzo di incantesimi.

Un tempo la fede in queste forze era superiore a quella riposta nella medicina, e ancora oggi, io ne sono la prova, è facile trovare chi si affida al potere di fatture e filtri d’amore.

Il folklore di vari paesi ha lasciato in eredità pratiche atte a scongiurare, nella notte del sabba, stregonerie e malefici.

Il sabba nacque come reazione popolare alla messa al bando da parte della Chiesa (in quanto pratica diabolica) del paganesimo, i cui riti si basavano sul culto ed il rispetto della natura e si manifestavano in assemblee tradizionali in cui il popolo trovava libero sfogo.

Streghe e stregoni si radunavano di notte, solitamente in luoghi isolati, su un’altura, in un bosco o ad un crocevia. Venivano convocati dal Demonio, vi si recavano a piedi, talvolta volando su scope o bastoni, dopo aver spalmato sul corpo un unguento magico (che rendeva invisibili e permetteva alle streghe di percorrere rapidamente grandi distanze) oppure in groppa ad animali o dopo essersi trasformate in animali loro stesse.

Il sabba è una caricatura della funzione religiosa, una messa a rovescio in cui l’ostia veniva calpestata. La prima volta al raduno si doveva rinunciare alla fede cristiana e rendere omaggio a Satana, dopo aver profanato i sacramenti. Seguivano danze, banchetti perversi ed orge sessuali.

In cambio della loro anima, il Diavolo esaudiva i desideri dei suoi adepti e concedeva loro in dono unguenti malefici o la facoltà di preparare pozioni e intrugli magici e di lanciare maledizioni e incantesimi a proprio piacimento.

Non occorre andare così indietro nel tempo se si pensa che, in diverse città, il 30 aprile di quest’anno si è festeggiata la notte di Valpurga, tradizionalmente conosciuta come la notte delle streghe.

Incantesimi, magie, elisir e pozioni da sempre esercitano un grande fascino sulle persone. Oggi navigando su internet si rimane senza parole.

Non è più necessario scomodare il Maligno per ottenere sortilegi. Filtri d’amore o rimedi per scacciare un malocchio sono alla portata sul web. Non mi sento più così strampalata, vedendo quanti, nonostante istruzione, educazione ed una certa razionalità, si affidano ancora al proprio lato istintivo e credono nel potere degli incantamenti. Certo comprendo che le nostre azioni possano concretamente cambiare il corso degli eventi, ma a volte è bello pensare di potersi rimettere ad un sortilegio per risolvere le nostre difficoltà o per superare un ostacolo che sembra impossibile.

Silvia Ferraro

 

Commenti
Notizie Correlate
Un'auto della polizia (Foto: FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

lunedì, 27 maggio 2013 - ore: 09:56

Sedicenne uccisa: corteo degli studenti per solidarietà con la famiglia della ragazza

La città di Corigliano Calabro è sconvolta da una storia che vede due […]

mazza-da-baseball

sabato, 1 settembre 2012 - ore: 10:32

Napoli: donna va in ospedale e spacca tutto, era stata lasciata dall’amante infermiere

  NAPOLI – Nella giornata di ieri si sono vissuti attimi di panico […]

chiodo_martello

venerdì, 17 agosto 2012 - ore: 07:43

Si conficca chiodo di 8 cm in fronte per gelosia: pensava che la moglie lo tradisse

  CALTANISSETTA – A Caltanisetta si è consumato un dramma della gelosia che […]

Getty Images

lunedì, 4 giugno 2012 - ore: 14:18

Il marito la tradisce, lei gli getta l’olio bollente mentre dorme: i figli fanno arrestare la madre

    MILANO – Se l’amore è cieco la gelosia acceca… E’ accaduto […]

toni

martedì, 20 settembre 2011 - ore: 09:43

Tony Binarelli, intervista al grande illusionista: “Mia moglie Marina ha sposato un ragioniere, vive con un mago”

INTERVISTA TONY BINARELLI – Caro Tony, lieti di ospitarti su Direttanews. Da anni […]

L'ex Presidente della Finlandia Marrti Ahtisaari

giovedì, 28 luglio 2011 - ore: 21:38

Finlandia: dalla politica uno stop all’incitamento all’odio

FINLANDIA – Il bagno di sangue che ha sconvolto la Norvegia venerdì scorso […]

Inter News e non solo – Nuova veste per Interlive.it

Chi da sempre si tiene aggiornato seguendo le Inter News pubblicate dal nostro […]

domenica, 20 aprile 2014 - ore: 16:37 - Leggi Tutti >>

Canale di Sicilia: 900 migranti a bordo di due imbarcazioni al largo di Lampedusa

Sono circa 900 i migranti avvistati a bordo di due imbarcazioni di 20 […]

sabato, 19 aprile 2014 - ore: 17:43 - Leggi Tutti >>

Berardi per crederci ancora: Chievo – Sassuolo 0-1. Le pagelle

Importantissima vittoria per il Sassuolo che, nella 34esima giornata di Serie A, vince […]

sabato, 19 aprile 2014 - ore: 17:30 - Leggi Tutti >>

Renzi: Pasqua in famiglia a Pontassieve

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi dopo aver presentato ieri al termine del […]

sabato, 19 aprile 2014 - ore: 17:30 - Leggi Tutti >>

Colpo di coda di Bergessio: Catania – Sampdoria 2-1

Tre punti che portano tanta speranza per il Catania, che supera 2-1 la […]

sabato, 19 aprile 2014 - ore: 17:26 - Leggi Tutti >>

Il Milan mette la quinta: 3-0 al Livorno. Le pagelle

Cinque vittorie di fila per Il milan di Seedorf. Dopo una settimana di […]

sabato, 19 aprile 2014 - ore: 17:25 - Leggi Tutti >>

advertising