Valeria Marini: “Sono pronta a lasciare tutto per entrare in politica”

Valeria Marini (Getty Images)

 

 

VALERIA MARINI – Durante le riprese in Sardegna del nuovo film “E io non pago” Valeria Marini è stata intervistata dal quotidiano ‘Libero’, lasciando presagire una sua imminente entrata nel mondo della politica. “Ci sono solo tasse da pagare e meno lavoro. Bisognerebbe dare agli italiani una realtà migliore”, ha dichiarato la Marini, aggiungendo: “Fare politica è una missione importante che non si può improvvisare. Se dovessi pensarci, sarei la prima a lasciare tutto per prepararmi nel modo migliore”.

Chi è il suo punto di riferimento nella politica italiana? Senza ombra di dubbio Silvio Berlusconi: “Prima c’era un clima diverso, si voleva costruire. Quando è caduto il Governo al nostro Presidente sono state date tutte le colpe, senza riflettere che i problemi erano ancora quelli della prima Repubblica. Ha cercato di risolverli nelle varie legislature e per l’Italia ha fatto tanto”.

 

Redazione

 

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan