Anonymous attacca il sito di Vittorio Sgarbi: “Vai a lavorare c…e”

    Vittorio Sgarbi (Getty Images)

     

     

    VITTORIO SGARBI – Alcuni hackers attivisti del gruppo Anonymous hanno boicottato il sito di Vittorio Sgarbi, sindaco di Salemi, imprimendo sulla homepage un esplicito messaggio: “Vai a lavorare c…e”. Già quattro mesi fa alcuni pirati informatici avevano preso di mira il suo portale con un comunicato di rivendicazione e una citazione di Paolo Borsellino che recitava: ““Salve Vittorio, come al solito hai perso un’altra occasione per tacere. Capra! A noi i simpatizzanti omofobi della mafia non ci piacciono affatto, e tu non ci piaci. Onore a Paolo Borsellino, Giovanni Falcone, Aldo Moro, Antonio Ingroia, Peppino Impastato, Roberto Saviano, Guido Galli, Emilio Alessandrini, Umberto Ambrosoli e a tutti coloro che combattono attivamente le mafie in italia e in tutto il mondo e a quelli caduti per la Causa”.

     

    Redazione

     

    Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan