Droga in Italia: consumi di cocaina ed eroina in calo, Perugia capitale del ‘buco’

 

DROGA IN ITALIA – Secondo una ricerca condotta dall’Istituto Mario Negri di Milano sulle acque reflue urbane il consumo di droghe pesanti in Italia fa registrare una lieve flessione rispetto agli anni precedenti, seppur il quadro resti ancora allarmante. Stazionari gli indici di consumo di cannabis, che variano da città a città. Perugia è al top per il consumo di eroina, Roma e Napoli capitali nel consumo di cocaina. Nell’ultimo anno inoltre si sono evidenziati aumenti di sostanze, anche se a bassa prevalenza d’uso nel nostro paese, quali la ketamina e l’ecstasy. Attualmente il consumo di eroina sembra interessare maggiormente il centro Italia, con Perugia capofila, seguito da Roma, Firenze e Terni. I consumi più elevati di cocaina si rilevano invece a Roma e Napoli seguite da Milano, Torino, Firenze e Perugia.

La ricerca ha fatto un ‘giro di perlustrazione’ anche sull’Europa in genere ed ha evidenziato che in Europa ogni giorno si consumano in media 365 kg di cocaina (il 10% della produzione mondiale). Sul podio dei consumi alcune città olandesi, britanniche, belghe e spagnole. Quanto invece alla più nota cannabis Olanda, Francia e Spagna sono i tre paesi sul podio dei consumi.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan