Guerra in Siria, Recepp Erdogan: Assad e i suoi uomini stanno per lasciare il Paese

Il Presidente siriano Bashar al Assad (Getty Images)

 

 

SIRIA – La guerra civile siriana potrebbe essere in procinto di attenuarsi. Secondo il premier turco, Recep Tayyip Erdogan, il presidente siriano Bashar al Assad e quelli dela sua cerchia stanno per andarsene, spianando il terreno per una nuova fase storica nel Paese assillato da oltre un anno di conflitti tra lealisti e rivoltosi. Intanto secondo l’agenzia France Press l’esercito siriano sta ammassando truppe, fra cui forze speciali, attorno alla città di Aleppo, dove si combatte da giorni fra ribelli e militari, al fine di tentare l’assedio finale.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan