Savona: scoperta piantagione con 970 piante di cannabis, nei guai una nonna di 80 anni

Piante di cannabis (Getty Images)

 

 

SAVONA – L’erba del vicino è sempre più verde, ma in questo caso una nonna di 80 anni ha voluto fare le cose troppo in grande! Al posto dell’orticello consuetudinario sono state ritrovate 970 piantine di canapa indiana, per un peso complessivo di oltre una tonnellata, una delle più grandi piantagioni mai scoperte in Liguria. A prendersi cura della piantagione erano la figlia della donna e il convivente, che sono stati arrestati. Ad aiutare i carabinieri di Villanova d’Albenga nella scoperta e nella perquisizione della piantagione un elicottero e i cani antidroga del Nucleo carabinieri cinofili.

 

Redazione

 

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan