Russia: il gruppo FEMEN abbatte una croce in sostegno alle Pussy Riot

Gruppo Femen

FEMEN PUSSY RIOT – Femministe nel centro di Kiev in sostegno delle Pussy Riot. Il gruppo di femministe ucraino Femen ancora una volta ha fatto parlare di sè, infatti sul profilo Facebook si è appreso della loro ultima azione di protesta: in topless hanno segato una croce con una motosega. L’obiettivo delle femministe è quello di far liberare le componenti del gruppo punk russo Pussy Riot, in carcere per aver inscenato una “preghieraanti-Putin nella cattedrale di Cristo salvatore. Le ragazze rischiano dai 3 ai 7 anni.

Nel comunicato è stato possibile apprendere: nel giorno della sentenza, il movimento delle donne FEMEN esprime il suo sostegno e il suo rispetto per le colleghe russe del gruppo Pussy Riot. In un segno di solidarietà con le vittime del regime di Putin, l’attivista Inna Shvchenko ha abbattuto una croce monumentale sul Maidan dell’indipendenza con una motosega – ha continuato -. Le Femen chiedono alla chiesa di fermare il loro sostegno alla dittatura e di sostenere lo sviluppo della democrazia e della libertà delle donne”.

C’è molta attesa per l’emissione della sentenza sulle Pussy Riot la quale dovrà essere pronunciata dal Tribunale di Mosca oggi. Tra ieri e oggi numerosissime manifestazioni di solidarietà nei confronti delle tre si sono succedute e tantissimi sono stati coloro che sono scesi per le vie del centro con il volto coperto da passamontagna colorati e intonando slogan in richiesta della liberazione delle Pussy Riot.Una manifestazione è stata organizzata proprio nel piazzale antistante la chiesa incriminata del Cristo Salvatore, dove un gruppo di contestatori si è presentato munito di cartelloni nei quali era impressa la scritta sarcastica ed eloquente “Felice chi è pieno di misericordia”. Immediata è stata la reazione delle forze di polizia, le quali sono intervenuto ed hanno allontanato dal luogo i manifestanti, fermandone almeno tre.

Luca Bagaglini

Con Direttanews.it sei sempre al centro delle notizie, clicca QUI e diventa fan