Diretta News.it | Notizie di cronaca, politica, economia, gossip, sport, spettacolo
Dirette live

lunedì, luglio 15th, 2013

Grave lutto nel mondo del Cinema: morto l’attore TV più amato del mondo. FOTO!

Cory Monteith Finn Hudson Glee 2 420x274 Grave lutto nel mondo del Cinema: morto lattore TV più amato del mondo. FOTO!Era conosciuto come Finn Hudson, volto principale della popolare serie tv “Glee“, una sorta di musical a puntate seguito in tutto il mondo. Il giovane attore Cory Monteith, star del teen drama dai numeri record, è stato ritrovato senza vita in un albergo di Vancouver in Canada, sabato pomeriggio. Per conoscere le cause della morte del 31enne bisognerà aspettare i risultati dell’ autopsia. Gli inquirenti sembrano escludere l’ipotesi di una morte violenta, considerato che Monteith si trovava da solo al momento del decesso.

CORY MONTEITH, FINN HUDSON E GLEE – Il corpo di Cory Monteith è stato ritrovato privo di vita all’hotel Pacific Rim, nel centro della città canadese, dallo stesso staff dell’albergo. In base alle prime ricostruzioni, il giovane, con un passato di dipendenza dalle droghe, sarebbe stato da solo al momento del decesso. Una morte ancora oscura, tanto che dal fine settimana rimbalza sui social network: su Twitter il trend #ripcoreymonteith è l’argomento “topic” (ovvero quello più discusso) a livello mondiale. I media internazionali hanno però ricordato il suo passato complicato, proprio a causa del consumo di stupefacenti. Durante un’intervista al settimanale Parade, nel giugno del 2011 aveva confessato i suoi dolorosi trascorsi con droga e alcool, spiegando di aver cominciato a fumare droghe leggere già a 13 anni. Tre anni dopo i primi problemi seri: “Sono fortunato per tante cose, ma soprattutto di essere ancora vivo”, ricordò Monteith. Problemi mai del tutto risolti: per questo ad aprile era entrato volontariamente in una clinica per disintossicarsi. Fondamentale in quel periodo era stato il sostegno dimostratogli da Lea Michele, fidanzata sul set di Glee e nella vita reale di Cory. Si erano conosciuti proprio durante le riprese della fortunata serie televisiva, dalla quale era poi nata una relazione sentimentale.

PROBLEMI DI DIPENDENZA – Mentre si attendono i risultati dell’autopsia, gli inquirenti non hanno fornito molti dettagli. Secondo il vice capo di polizia Doug Lepard, nulla indicherebbe però l’ipotesi di morte violenta. Monteith era rientrato in albergo dopo un’uscita con altre persone, ora interrogate dalla polizia: “Non abbiamo ancora molte informazioni sulla causa del decesso”, ha ammesso la coroner Lisa Lapointe. Così non pochi continuano a interrogarsi sul complicato passato del giovane attore e ai suoi problemi irrisolti con le droghe. Nel telefilm, Monteith interpretava il ruolo dell’eterno fidanzato di Rachel Berry, interpretata proprio da Lea Michele. Un rapporto poi passato dal grande schermo alla vita reale. La serie tv, seguita anche in Italia, mostrava numeri da record: Quasi 50 milioni di telespettatori, 25 singoli musicali al primo posto delle classifiche degli Stati Uniti, 3 film realizzati, un Golden Globe tre anni fa come migliore serie tv. E anche quattro Emmy Award, oltre ad accademie e stage formativi dedicati alla stessa Glee, sia negli Usa che nel nostro Paese.
Telegiornale 478x283 Grave lutto nel mondo del Cinema: morto lattore TV più amato del mondo. FOTO!

Commenti
Notizie Correlate

Inter News e non solo – Nuova veste per Interlive.it

Chi da sempre si tiene aggiornato seguendo le Inter News pubblicate dal nostro […]

giovedì, 24 aprile 2014 - ore: 11:43 - Leggi Tutti >>

Quirinale, incontro Napolitano-Padoan. Firmato decreto Irpef

Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha ricevuto questa mattina Pier Carlo Padoan, […]

giovedì, 24 aprile 2014 - ore: 16:22 - Leggi Tutti >>

Busta sospetta per Grasso, solidarietà dal mondo politico

Una busta sospetta, contenente un manoscritto di quattro pagine formato A4 e una […]

giovedì, 24 aprile 2014 - ore: 16:08 - Leggi Tutti >>

Dl lavoro: ok dalla Camera, polemiche le opposizioni. Anche i “centristi” chiedono correttivi

Dopo che il governo aveva posto ieri la fiducia, è stato approvato oggi […]

giovedì, 24 aprile 2014 - ore: 15:47 - Leggi Tutti >>

Bambino prodigio 11 anni il futuro Messi

giovedì, 24 aprile 2014 - ore: 13:20 - Leggi Tutti >>

Anzio. Donna pestata e aggredita con acido muriatico durante la gravidanza

Un nuovo caso di violenza di genere si è avuto nella serata di […]

giovedì, 24 aprile 2014 - ore: 13:14 - Leggi Tutti >>

advertising