Roma, Sabatini: ”Ecco perchè ho ceduto Lamela”

Walter Sabatini (getty images)

 

Walter Sabatini ha parlato ieri in casa Roma in una conferenza stampa per spiegare il mercato dei giallorossi, a pochi giorni dalla fine delle trattative. Il Ds dei giallorossi ha spiegato soprattutto la cessione di Eric Lamela, che è stata mal digerita dai tifosi. Ecco le sue parole: ”Lo abbiamo fatto perché un’altra società italiana lo ha aggredito con un’offerta faraonica di 3,5 milioni all’anno per cinque anni e una commissione, mi sembra di 2 milioni, al padre. Non potevamo trattare un rinnovo del contratto a quei livelli e non volevamo un giocatore con la testa altrove. Non andrà sempre così. Però il calcio di oggi è dinamico, le situazioni cambiano di giorno in giorno. Se avessimo voluto vendere Lamela lo avremmo fatto qualche giorno prima, a una cifra maggiore”.

Marco Orrù