Sbarchi in Sicilia: 158 siriani soccorsi al largo di Siracusa

Uno sbarco di migranti (Getty Images)

Nonostante le condizioni meteorologiche hanno annunciato l’arrivo dell’autunno, proseguono senza sosta gli sbarchi di migranti sulle coste siciliane.
Ieri sera, sono giunti al porto di Siracusa, 158 siriani soccorsi a 100 miglia da Capo Murro di Porco (Sr) dopo che un velivolo della marina militare aveva intercettato il barcone e allertato la Guardia costiera.
In totale, 94 uomini, 20 donne e 44 minori sono stati trasbordati su due unità navali della Guardia di Finanza.
Tra i profughi, era presente anche una donna in gravidanza avanzata che necessitava cure immediate e pertanto è stata imbarcata sulla nave da crociera “Crown Princess” dov’è stata visitata dal medico di bordo. La donna è stata poi trasferita con un’eliambulanza all’ospedale di Catania dove ha dato alla luce una bimba.

Redazione