Copenaghen – Juventus 1-1: passo falso in Champions per i bianconeri

Antonio Conte (Getty images)

Nella prima gara della fase a gironi di Champions League , la Juventus ha pareggia 1-1 a Copenaghen al termine di una partita dominata dalla squadra di Conte.
I padroni di casa danesi sono andati in vantaggio al 14′ con Jorgensen, veloce ad anticipare un incerto Chiellini. I bianconeri hanno reagito nella seconda frazione di gioco trovando l’1-1 con il redivivo Quagliarella (54′), bravo a girare di sinistro un cross di Peluso. Gli uomini di conte hanno spinto fino alla fine a caccia del bottino pieno, ma il portiere danese ha parato l’impossibile.

IL TABELLINO E LE PAGELLE COPENAGHEN-JUVENTUS 1-1

Copenaghen (4-4-2): Wiland 8; Jacobsen 6, Sigurdsson 6, Mellberg 6,5, Bengtsson 6; Bolanos 5,5 (34′ st Toutouh s.v), Claudemir 6 (41′ st Margreitter s.v), Delaney 6,5, Braaten 6; Jorgensen 7, Adi 5,5 (25′ st Gislason 6).
A disp.: Jensen, Remmer, Kristensen, Cesar Santin. All.: Solbakken 6,5

Juventus (3-5-2): Buffon 6; Bonucci 6, Ogbonna 5,5, Chiellini 5,5; Lichtsteiner 6 (41′ st Isla s.v), Vidal 6, Pirlo 6, Pogba 5,5, Peluso 6,5 (28′ st De Ceglie 6); Quagliarella 6,5 (31′ st Giovinco 6), Tevez 6.
A disp.: Storari, De Ceglie, Asamoah, Padoin, Llorente. All.: Conte 6
Arbitro: Bebek (Croazia)
Marcatori: 14′ Jorgensen (C); 9′ st Quagliarella (J)
Ammoniti: Mellberg, Bengtsson (C); Peluso, Lichtsteiner (J)
Espulsi: –

Michele D’Agostino