Catania: sequestrata mega piantagione di marijuana

Piante di cannabis (Getty Images)

Un comune agrumeto nascondeva una gigantesca piantagione di marijuana in Sicilia. E’ quando ha scoperto la Guardia di Finanza di Catania grazie all’ausilio di un elicottero. Nella piantagione, situata tra le province di Catania e Siracusa, sono state sequestrate ben 2,5 tonnellate di marijuana. Il proprietario del terreno, un italiano, è stato arrestato, insieme a quattro romeni che lavoravano per lui alla coltivazione delle piante.

L’ingente quantitativo di droga sequestrata vale sul mercato oltre un milione di euro.

Redazione