Enrico Letta: avanti con il programma di governo, ma no a logoramenti

Enrico Letta (OLIVIER MORIN/AFP/Getty Images)

Il Presidente del Consiglio Enrico Letta è salito ieri sera al Quirinale per illustrare al Presidente della Repubblica Napolitano il Def varato ieri dal Consiglio dei Ministri. Il colloquio, fanno sapere fonti del governo, “si è svolto in un clima di piena e totale sintonia”. Letta avrebbe parlato con il Capo dello Stato dei prossimi impegni del governo, su tutti l’approvazione della legge di stabilità, ma anche delle difficoltà del suo esecutivo, con l’inasprirsi delle tensioni politiche e le minacce del Pdl di far cadere il governo su Imu e Iva. Il premier avrebbe confermato al Presidente della Repubblica la sua volontà di andare avanti con il programma di governo, per risolvere i problemi del Paese, ma non a “restare” a tutti i costi e soprattutto senza farsi logorare. Una posizione che Napolitano avrebbe condiviso.

Nel colloquio con il Capo dello Stato, Letta ha parlato anche del suo prossimo viaggio negli Stati Uniti e in Canada, con la visita alla Casa Bianca, dove incontrerà il presidente Obama il prossimo 16 ottobre.

Redazione