CLAMOROSO: Va al test antidoping con un Pene finto: fuoriclasse dello Sport nei guai per..

    Aveva riempito di urina “pulita” un pene finto, per cercare di aggirare i test antidoping. L’atleta smascherato nel fantasioso tentativo di illecito è il fondista dell’Aeronautica Militare Devis Licciardi, varesino di Brenno di Arcisate.

    Licciardi, secondo quanto riferito dall’Ansa, è stato scoperto e già mercoledì dovrà presentarsi negli uffici della Procura antidoping, a Roma, che ha aperto un fascicolo d’indagine nei suoi confronti. La notizia viene riportata sul sito Internet della Fidal, la Federazione italiana di atletica leggera.

    Il controllo è avvenuto sabato scorso a Molfetta (Bari) dopo la gara del campionato italiano individuale assoluto 10 chilometri su strada.

    Fonte: www.today.it