Over 64 in difficoltà economica: ripercussioni su cure e prevenzione

Persona anziana a Piazza Colonna Roma (Getty images)

Secondo i dati diffusi dal Rapporto PASSI d’Argento realizzato dall’Istituto superiore di Sanità (Iss) emerge che il 60% degli anziani over-64 dichiara di avere difficoltà economiche.

La rete di sorveglianza PASSI d’Argento, promossa dal ministero della Salute e coordinata dall’Iss, è attiva a livello di Asl e Regioni.

L’indagine è stata promossa su un campione di 24.000 over-64 in 18 regioni italiane e mostra uno scenario in cui gli over 64 sono in serie difficoltà economiche, fattore che incide anche nelle cure: il 20% del campione vive solo, il 19% ha un consumo di alcool a rischio mentre un buon 38% non è stato vaccinato contro l’influenza nell’ultima stagione.

Tuttavia, la ricerca constata che si è allungata l’attesa di vita. L’Italia si rivela essere il paese europeo con i cittadini più longevi, ma ciò non significa che sia un indice di buona salute.
Per tanto sottolineano gli esperti ci sono “ampi margini di miglioramento anche oltre i 64 anni per far sì che gli anni di vita guadagnati siano anche in buona salute”.

Redazione