Afghanistan, colpita pattuglia italiana: fortunatamente nessun militare è stato ferito

Militari italiani in Afghanistan (Johannes Simon/Getty Images)

Una pattuglia del Transition Support Unit South (TSU-S) appartenente al 6/o reggimento bersaglieri di Trapani è stata colpita in un agguato mentre svolgeva delle attività di pattugliamento sull’itinerario che congiunge le località di Bala Boluk e Farah.

La pattuglia stando a quanto riferiscono le agenzie, è stata oggetto di spari provenienti da un’autovettura da dove sarebbe stata esplosa una raffica di colpi d’arma da fuoco.
I militari italiani hanno risposto al fuoco mettendo in sicurezza l’area mentre la vettura si è dileguata facendo perdere le tracce.
Fortunatamente non si sono registrati danni a persone o cose.

Redazione