Pallavolo, Italia-Bulgaria vale la finale europea

Mauro Berruto (getty images)

 

L’Italia della pallavolo si gioca stasera la semifinale europea contro la Bulgaria, un match che vale la finale contro una tra Russia e Serbia. Si giocherà al Parken di Copenaghen, lo stadio della squadra locale, dove appena dieci giorni fa ha giocato la Juventus in Champions League. Uno stadio adibito a Palazzetto. Il Ct Berruto è fiducioso: ”Sappiamo che probabilmente non siamo i favoriti, ma siamo felici di esserci e faremo del nostro meglio per costruire un altro pezzo della nostra storia. Sarà eccitante giocare in un impianto che abitualmente ospita delle partite di calcio e noi vorremmo fare parte di questo evento così speciale che rappresenta un piccolo momento storico per il nostro sport. Sappiamo che finora non siamo stati perfetti, ma quello che conta è poter lottare ancora una volta per i posti che contano. Noi giochiamo con il cuore e con tutto quello che abbiamo dentro. Loro avranno voglia di rifarsi delle ultime sfide, ma anche noi abbiamo voglia di migliorare. La sconfitta con il Belgio ci ha costretto a guardarci dentro”. Vediamo insieme le formazioni della gara:

 

Fonte grafica: Gazzetta dello Sport

Marco Orrù