Crisi di governo: azioni Mediaset -4%

Silvio Berlusconi (Getty Images)

Silvio Berlusconi ha voluto la crisi di governo, ma il prezzo più alto rischia di pagarlo lui. Nel panico che si è scatenato questa mattina sui mercati finanziari, con il forte calo di Piazza Affari e l’aumento dello spread, le aziende di Berlusconi perdono quota in Borsa. Il titolo azionario di Mediaset perde oltre il 4%, registrando un -4,14%; mentre quello di Mediolanum segna -1,74%. Male anche il titolo di Mondadori a -5,24%.

Redazione