Maradona da Fazio: “Non sono un evasore. Il Napoli? De Laurentiis non mi vuole” (VIDEO)

Diego Maradona (Getty Images)

Diego Armando Maradona è stato ospite questa sera di Fabio Fazio a ‘Che tempo che fa’.Una lunga e bella intervista all’ex Pibe de oro che è tornato sull’avviso di mora di oltre 39 milioni di euro notificatogli da Equitalia al suo arrivo nella in Italia: “Non sono stato mai un evasore né ho mai rubato a qualcuno”:

Tanti i temi toccati e non potevano mancare i ricordi degli anni vissuti a Napoli :”Non ero io a firmare i contratti, ma Coppola e Ferlaino – sottolinea Maradona, riferendosi al periodo d’oro vissuto in azzurro – Loro però possono girare tranquilli per l’Italia, a me invece tolgono pure gli orecchini… C’erano degli sponsor che avrebbero voluto transare il mio debito per ottenere pubblicità ma io voglio andare fino in fondo e sapere la verità. Equitalia, venendo da me, si fa pubblicità, invece di lavorare per l’Italia che sta soffrendo. Io non mi nascondo”. Una battuta polemica anche su un suo eventuale ritorno a Napoli: “Mi piacerebbe, ma non capiterà con De Laurentiis, lui non mi vuole”

Maradona il prossimo 30 ottobre compirà 53 anni: “Per tutto quello che ho vissuto, ne avrò 85-86…” E sulla droga: “Mi ha salvato l’amore per le mie figlie”.

Si è definito il più grande giocatore di sempre ma, per la sua epoca, non dimentica che “c’erano dei grandi giocatori come Careca, Van Basten, Gullit e Mattheus, oggi invece si cambia squadra facilmente, non ci sono più le bandiere”.

guarda il video intero dell’intervista tratto da Youtube