Il governo di Matteo Renzi ha giurato

Matteo Renzi al Quirinale (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)
Matteo Renzi al Quirinale (FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images)

Questa mattina al Quirinale il nuovo governo, guidato da Matteo Renzi, ha giurato nelle mani del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. Renzi ha comunicato la lista dei 16 ministri del suo governo ieri sera, dopo oltre due ore di colloquio con il Capo dello Stato. Alla cerimonia non ha potuto partecipare il neo ministro dell’economia Pier Carlo Padoan, ancora in viaggio, di ritorno dall’Australia.

Il governo è ora nella pienezza dei poteri. Lunedì si presenterà alle Camere per il voto di fiducia.

Al giuramento era presente anche la famiglia del neo presidente del Consiglio, la moglie e i tre figli, che vestiti con i colori della bandiera italiana.

Compito tosto e difficile. Ma siamo l’Italia, ce la faremo“, aveva scritto Renzi su twitter questa mattina, prima del giuramento, promettendo anche “un impegno”: “rimanere noi stessi, liberi e semplici”.

Redazione