F1 2014: La Ferrari si prepara per gli ultimi test

 f1-logo

 

Ultimi e decisivi test in Bahrain il prossimo 27 febbraio per capire quale sarà la monoposto che si presenterà nel migliore dei modi al GP d’Australia che aprirà la stagione. Mercedes in grande spolvero, Red Bull in difficoltà e Ferrari in crescita, questo è quanto si è visto nell’ultimo scorcio di prove.

Segnali positivi dalle parti di Maranello che però non inducono Raikkonen a sbilanciarsi sul ruolo che potrà recitare la Ferrari nel prossimo campionato. Il finlandese ad “Autosport”, ha espresso il suo sincero parere: “In Australia vedremo esattamente a che punto siamo. A livello di difficoltà siamo a posto, ma non so dove siamo se parliamo di velocità. Ci sono molte cose da fare, so qual è la nostra situazione ma non ho idea quale sia quella degli altri”.

 Anche McLaren, Force India e Williams, spinte dal power Unit V6 Mercedes, sono apparse molto competitive; la Ferrari si dovrà misurare anche con loro.  

 

 

Marco Galluzzi