Mozzarelle Blu: torna l’incubo. Ecco dove sono state trovate

    1

    Nuovo caso di “mozzarelle blu”, dopo quello che aveva tenuto i cittadini italiani con fiato sospeso non molti mesi fa. Il secondo caso è successo nella stessa Regione, il Piemonte. Una famiglia di Chieri (provincia di Torino), ha trovato alcune mozzarelle diventate blu dopo l’apertura della confezione. Del caso si sta occupando il servizio veterinario dell’Asl, che ha preso in carico la confezione, acquistata una decina di giorni fa in un supermercato, per analizzarla. Ad essere stati messi in allerta anche i carabinieri del Nucleo antisofisticazione.

    Redazione Online