Solo ieri Fabio Fazio ha confessato tutto sul suicidio degli operai al Festival di Sanremo

    fabio-fazio-soundsblog-586x361

     

    L’apertura del 64° Festival di Sanremo non ladimenticheremo facilmente: il sipario che non si apriva e la minaccia di suicidio in diretta (un deja-vù di quanto accadde al Sanremo 1995 di Baudo), resteranno impressi a lungo nella mente dei telespettatori e

    Intervistato da Massimo Gramellini nel suo ‘Che tempo che fa’, Fazio ricorda quegli attimi ed esprime i suoi dubbi in merito.
    “…la prima cosa che mi è venuto in mente è che fosse una farsa. Che non sarebbe finita lì. Poi mi sono reso conto che avevo una priorità, che chiunque fossero non dovevano farsi del male e ho cambiato atteggiamento”, ha raccontato Fazio. Che poi, più avanti, ha affermato: “Mi è stato fatto unsgambetto, ma sono andato in gol lo stesso. La cosa non è riuscita. Quella sensazione di inquietudine che ho avvertito e che ha avvertito il pubblicodeve essere ancora chiarita

     

    Redazione On line