Champions League, bene Olympiacos e Dortmund contro Rooney e Spalletti

Luciano Spalletti (Getty Images)
Luciano Spalletti (Getty Images)

Grande impresa dei greci dell’Olympiacos che, nell’andata degli ottavi di Champions League, battono 2-0 il Manchester United di Rooney e si avvicinano alla qualificazione.

OLYMPIACOS-MANCHESTER UNITED 2-0 TABELLINO E PAGELLE

Olympiacos (4-2-3-1): Roberto 6; Leandro Salino 6,5, Manolas 6,5, Marcano 6, Holebas 6; Maniatis 6,5, N’Dinga 6; Campbell 7 (22′ st Fuster 6), Dominguez 7 (31′ st Machado sv), Perez 6 (40′ st Valdez sv); Olaitan 6,5. A disp.: Megyeri, A. Papadopoulos, Bong, Samaris. All.: Michel 6,5

Manchester United (4-2-3-1): DeGea 5,5; Smalling 4,5, Vidic 6, Ferdinand 5,5, Evra 6,5; Valencia 5 (15′ st Welbeck 5,5), Carrick 5, Cleverley 5 (15′ st Kagawa 5,5), Young 5,5; Rooney 5, van Persie 5. A disp.: Lindegaard, Büttner, Fellaini, Giggs, Hernandez. All.: Moyes 4
Arbitro: Rocchi
Marcatori: 38′ Dominguez, 9′ st Campbell
Ammoniti: Evra, Ferdinand (M)
Espulsi: –

Nell’altra gara giocata alle 18 grande Borussia contro lo Zenit: a San Pietroburgo il Dortmund si impone 4-2 nell’andata degli ottavi di Champions e ipoteca il passaggio del turno. Gialloneri, dopo 5 minuti sono già sul 2-0 con le reti di Mkhitaryan e Reus. Reazione russa nel secondo tempo con la rete di Shatov, ma poi sale in cattedra Lewandowski che ristabilisce il doppio vantaggio. Hulk accorcia di nuovo su rigore, ma ancora il polacco chiude i conti.

Redazione online