Michael Schumacher arriva una Notizia Shock, i Medici hanno deciso di….

    I medici che hanno in cura la leggenda dell’automobilismo hanno abbandonato i loro tentativi di farlo uscire dal coma artificiale. Il Daily Mail scrive che il lento processo di risveglio per il campione del mondo è stato interrotto la settimana scorsa. Schumacher, ricoverato presso l’Ospedale Universitario di Grenoble in Francia, si trova ancora in uno stato di coma indotto artificialmente dal 29 dicembre 2013, giorno in cui si ferì gravemente alla testa durante una caduta dagli sci.

    Michael Schumacher arriva una Notizia Shock, i Medici hanno deciso di….
    Inserito in Formula 1, Primo piano, Sport | Scritto lunedì, 24 febbraio 2014 | Autore Fabiana Cipro | Commenta per primo

    Novità importanti sulla leggenda della Formula 1

    I medici che hanno in cura la leggenda dell’automobilismo hanno abbandonato i loro tentativi di farlo uscire dal coma artificiale. Il Daily Mail scrive che il lento processo di risveglio per il campione del mondo è stato interrotto la settimana scorsa. Schumacher, ricoverato presso l’Ospedale Universitario di Grenoble in Francia, si trova ancora in uno stato di coma indotto artificialmente dal 29 dicembre 2013, giorno in cui si ferì gravemente alla testa durante una caduta dagli sci.

    I medici avevano annunciato tre settimane fa che gli stavano riducendo l’anestetico per portarlo lentamente al risveglio. Ora, secondo il MailOnline, questo processo è stato interrotto a causa di “complicazioni“ anche se non si sa di quali “complicazioni” si tratti. Le notizie ufficiali sulle condizioni di Schumacher sono scarse, la famiglia preferisce renderle note solo con brevissimi bollettini ogni poche settimane.

    Questa ultima affermazione si aggiunge alle precedenti che tengono in apprensione i dei fan di tutto il mondo circa la gravità del trauma cerebrale che ha conseguito e che sta causando preoccupazione ai medici che seguono il suo percorso medico da quasi due mesi.

    Focus.de, il quotidiano tedesco che ieri aveva dato la stessa notizia, oggi scrive: Lunedi 24Febbraio, ore 10.37: Michael Schumacher dovrebbe essere ancora in fase di recupero. Il processo di risveglio sarebbe “invariato” secondo quanto riferito da Sabine Kehm all’agenzia di stampa: “Questa fase può durare a lungo, il che porta ovviamente al nostro rammarico per le molte interpretazioni sbagliate“. Per Schumacher sembra che ogni passo del cammino sulla sua strada tortuosa verso la guarigione, sia irto di difficoltà. Ora resta da capire quale dei due quotidiani scrive la verità!

    Fonte: www.leggilo.net

    Michael Schumacher (Getty Images)
    Michael Schumacher (Getty Images)