Napoli-Genoa, Benitez: ”Dovevamo chiuderla prima”

Napoli Benitez
Rafa Benitez (Getty Images)

 

Ennesima occasione persa per il Napoli di Benitez ed ennesimo pareggio contro una medio-piccola in casa, il quarto precisamente dopo Sassuolo, Chievo, Parma e Udinese. Il gol di Calaiò, un ex, è rimasto indigesto a tutto il Napoli e anche al proprio allenatore, che commenta così la gara contro i rossoblu: ”Nel primo tempo bisognava segnare ancora e poi gestire la gara, ovvio che se non si segna il 2° gol si rischia sempre di pareggiare. Se vinciamo le nostre partite si può sperare di arrivare secondi. Loro hanno fatto una sola ripartenza nella ripresa e non sembrava potessero segnare, la sfida era nelle nostre mani. Non sono preoccupato ma occupato, abbiamo gestito bene la rosa finora la squadra sta bene”.