Inter, Mourinho replica a Mancini sul Triplete: “Mi viene da ridere”

Josè Mourinho (Getty Images)
Josè Mourinho (Getty Images)

Questa sera si gioca Galatasaray-Chelsea, partita d’andata degli ottavi di finale di Champions League. Sarà una sfida anche tra i due tecnici, Roberto Mancini e Josè Mourinho. Due uomini che non hanno mai dimostrato di avere simpatia reciproca e che dunque ci tengono particolarmente a vincere.
Con l’avvicinarsi di questo importante match non potevano mancare le polemiche a distanza innescate da alcune dichiarazioni di Mancini che ha asserito di aver contribuito al Triplete dell’Inter  nella stagione 2009/2010 con il lavoro svolto prima dell’arrivo di Mourinho sulla panchina nerazzurra.
Il portoghese non ha potuto fare a meno di replicare: “La battuta di Mancini? L’Inter di Mou ha vinto grazie a lui? Mi viene da ridere. L’Inter del Triplete aveva Eto’o, Pandev, Milito, Sneijder, Lucio e Thiago Motta: sei giocatori che Mancini non aveva perché li ho portati io all’Inter. Solo cinque erano anche suoi giocatori. Giocavano solo quei cinque, nell’anno del Triplete?“.
Si preannuncia una gara veramente infuocata tra Galatasaray e Chelsea questa sera.

Matteo Bellan