Thailandia, scontro tra tir e pullman scolastico: morti 13 bambini e 2 professori

Pattaya, località balneare thailandese (Getty images)
Pattaya, località balneare thailandese (Getty images)

Non basta la protesta in Thailandia a provocare vittime: infatti si apprende che in un incidente stradale tra un tir e un pullman scolastico a due piani sono decedute una quindicina di persone tra le qualli tredici bambini e due professori mentre una quarantina di persone sono rimaste ferite.

L’incidente è avvenuto quesa mattina nella provincia di Prachinburi ad est della Thailandia. Gli scolari tutti tra i 10 e i 14 anni appartengono ad una scuola della provincia di Nakhon Ratchasima, nel nord-est del paese erano in viaggio su due pullman per fare una gita scolastica nella località balneare di Pattaya.
Secondo le dichiarazioni della polizia, in base ai primi accertamenti per verificare le cause dell’incidente, i freni del tir potrebbero non aver funzionato oppure forse l’errore potrebbe essere attribuito al conducente che potrebbe essersi addormentato. Ma come riferisce l’Ansa, l’autista del bus è fuggito dopo l’incidente ed è ricercato dalla polizia.

Redazione