Bari, litiga con la moglie e le dà fuoco: arrestato

Protesta contro violenza sulle donne (getty images)
Protesta contro violenza sulle donne (getty images)violenza donne

Antonio Petino, 61 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Bari dopo aver tentato di uccidere la moglie dandole fuoco in casa mentre riposava a letto. L’uomo è accusato di tentato omicidio e incendio doloso.

La donna, che ha 50 anni, non è grave. Petino si è presentato in caserma dai carabinieri dicendo di aver dato fuoco alla moglie, forse convinto di averla uccisa. La donna invece era riuscita a mettersi in salvo. Alla base del gesto un litigio della coppia per motivi futili

redazione online