Expo 2015. A Milano i ministri del governo Renzi per incontro programmatico

Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi (Getty Images)
Il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi (Getty Images)

Si è svolta oggi a Milano il meeting tra governo e i dirigenti che si stanno occupando dell’organizzazione di Expo 2015. Erano presenti all’incontro quattro ministri del neonato governo Renzi: il ministro ai Trasporti, Maurizio Lupi, la ministra allo Sviluppo Economico, Federica Guidi, il ministro alle Politiche Agricole Maurizio Martina e Dario Franceschini, intestatario del dicastero alla Cultura.

Dopo il vertice i partecipanti hanno tenuto una conferenza stampa. “E’ il tempo della massima collaborazione e della massima azione, ci siamo tutti portati a casa delle cose da fare, ora bisogna accelerare i tempi e passare dalla fase di impostazione alla fase della concretizzazione di alcune scelte”, ha dichiarato il ministro Martina. Lupi, dal canto suo, ha fatto sapere che il governo intende investire sulla defiscalizzazione della Pedemontana, un’infrastruttura che dovrebbe, secondo le sue previsioni, agevolare i trasporti durante l’Expo.

“Il tema è fare le cose. Abbiamo fatto un grande lavoro fino ad oggi. […] Speriamo di trovare con la visita del presidente Obama l’occasione per firmare il contratto”, ha detto, Giuseppe Sala, il commissario di Expo 2015 ai microfoni di Rainews 24. Sala ha poi fatto sapere che 137 paesi parteciperanno, secondo l’ultima verifica e 60 saranno i padiglioni, un record nella storia delle esposizioni universali.

 

Redazione online