L.elettorale, Sel, Lega Nord e Scelta Civica: abbassare soglia al 3% per le europee

L'aula di Palazzo Madama (Franco Origlia/Getty Images)
L’aula di Palazzo Madama (Franco Origlia/Getty Images)

Tre diversi emendamenti presentati da Gianluca Susta (Sc), Loredana De Petris (Sel) e Roberto Calderoli (Lega) al ddl che introduce la parità di genere per le Europee, propongono di abbassare la soglia per le elezioni europee dal 4 al 3%.
Le proposte di modifica sono state dichiarate ammissibili dalla commissione Affari Costituzionali del Senato dove il ddl è in discussione.

Redazione