Attesa per il passaggio dell’asteroide DX110

Asteroide (NASA/Newsmakers)
Asteroide (NASA/Newsmakers)

C’è grande attesa per il passaggio di un asteroide, nominato DX110, di circa 30 metri di diametro che sfiorerà questa sera la Terra alle 22:07 ore italiane.

L’asteroide è stato scoperto dal Minor Planet Center, un’organizzazione dell’Unione Astronomica Internazionale che osserva i corpi minori del Sistema Solare.

L’astro passerà a soli 350mila chilometri dal nostro pianeta; una distanza pari a circa 0,9 volte quella che corre tra la Terra e la Luna (circa 384mila km).

“Si tratta di un record storico poiché questo passaggio rientra fra i 200 più ravvicinati avvenuti dall’inizio del ’900” spiega l’astrofisico Gianluca Masi, responsabile del Virtual Telescope Project.
L’asteroide secondo gli esperti sarà perfettamente visibile dall’Italia ma non ad occhio nudo.
Tuttavia rassicura Masi: “E’ una distanza sicura, ma capace di offrire un vero spettacolo anche perché nel momento in cui l’asteroide raggiungerà la minima distanza dalla Terra sarà perfettamente visibile dall’Italia”.

Redazione