Calcio, l’ex laziale Zarate va ai Mondiali. Ma non con l’Argentina…

Mauro Zarate (getty images)
Mauro Zarate (getty images)

 

L’ex laziale Mauro Zarate, ora tornato in patria, nel Velez Sarsfield, potrebbe partecipare ai Mondiali in Brasile. Non con la maglia della sua Argentina, però, ma bensì con quella del Cile. Sì, perchè il padre di Zarate è nato a Calama, nel nord del Cile, e la sua famiglia risiede attualmente a Santiago. Elementi sufficienti per la naturalizzazione di ‘Maurito’. Il Ct della ‘Roja’ Sampaoli ha già dato la sua disponibilità alla convocazione dell’attaccante, ora spetta a lui la decisione. Dovesse dire sì, il Cile arricchirebbe il suo reparto offensivo già forte di suo con il barcellonista Sanchez, l’ex napoletano Vargas e il cagliaritano Pinilla.