Ciclismo, Cancellara contro Berlusconi: ”Tira fuori i tuoi soldi rubati e fai le strade in Italia”

Fabian Cancellara (getty images)
Fabian Cancellara (getty images)

 

Il Campione del Mondo di ciclismo Fabian Cancellara, svizzero, ma con un grande rapporto con l’Italia, visto che si allena spesso nelle nostre strade, si scaglia contro Silvio Berlusconi. Come mai? Il motivo sono proprio le strade, luogo dove un ciclista gareggia e si allena. Su Twitter lo svizzero ha scritto: ”Ho fatto tanta strada in Italia ma adesso devo dire basta. Berlusconi tira fuori i tuoi soldi rubati per fare i lavori sulle strade”. Cancellara ha poi spiegato il senso delle sue parole e il perchè ce l’ha con l’ex Premier, che in questo momento non è a capo del Governo italiano: ”Ma è l’uso dei social network, non avrei mai fatto un discorso del genere seriamente. E’ un modo per scherzare tra noi corridori, per non prenderci troppo sul serio. L’altro giorno Eisel aveva fatto un tweet sulla condizione delle strade in Italia. Io non voglio offendere nessuno, non voglio fare politica. Però le strade sono in uno stato pietoso, stavo dormendo, ho fatto un salto pazzesco in macchina. Bisogna fare manutenzione. Ma che c’entra Berlusconi? Forse perché un mio amico svizzero voleva sposarsi con una napoletana a Ischia, ma il prete gli ha detto di no, non si può…”. E secondo delle indiscrezioni poi smentite, lì avrebbe dovuto sposarsi il Cavaliere con la Pascale…