Inter, incontro Thohir-Zanetti: ecco cosa si è deciso

Javier Zanetti (getty images)
Javier Zanetti (getty images)

 

Nella giornata di ieri c’è stato il tanto atteso incontro in casa Inter tra il capitano Javier Zanetti e il Presidente Erick Thohir, per discutere del futuro dell’argentino. In questa stagione, complice l’infortunio che gli ha fatto saltare l’inizio della stagione, il numero 4 neroazzurro sta vivendo momenti difficili, giocando davvero pochissimo.

Tutto fa pensare che Zanetti si ritirerà a fine stagione e invece la sua idea è quella di continuare ancora, per non chiudere la carriera in questo modo. E’ come se l’infortunio dello scorso anno gli avesse allungato la carriera di un ulteriore stagione. A maggior ragione se l’Inter si qualificherà alle coppe europee l’anno prossimo, ci sarà più spazio per tutti e quindi anche per Zanetti. E dopo l’annata da giocatore, ci sarebbe un futuro pronto da dirigente per lui. Thohir sembra essere d’accordo a prolungare il suo contratto in scadenza fino al 2015. Sullo sfondo intanto rimane l’idea Chelsea, con Mourinho che sarebbe pronto ad accoglierlo a braccia aperte a Londra come dirigente.

Marco Orrù