Roma: rientrato allarme bomba vicino mura vaticane

La cupola della Basilica di San Pietro al tramonto, Città del Vaticano, Roma (GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)
La cupola della Basilica di San Pietro al tramonto, Città del Vaticano, Roma (GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

Allarme bomba questa mattina a Roma, in piazza Risorgimento, nei pressi delle mura vaticane. E’ stata rinvenuta una borsa sospetta che ora gli artificieri stanno esaminando. Dalla borsa sembra che uscissero cavi elettrici.

La zona è stata isolata e parte della piazza è stata chiusa.

L’allarme bomba è rientrato dopo che gli artificieri di vigili del fuoco e carabinieri hanno accertato che la borsa sospetta non conteneva esplosivo. Sono comunque in corso i rilievi. Può darsi che la borsa sia stata lasciata da un mitomane.

Intanto, l’area è stata riaperta al traffico.

Redazione