Moccia – Scamarcio è guerra: ecco cosa ha detto il regista sull’attore

    riccardo-scamarcio

    Parole aspre quelle detta dal regista e scrittore Federico Moccia nei riguardi di Riccardo Scamarcio. Proprio quest’ultimo in più di un’occasione aveva criticato aspramente i lavori di Moccia definendoli “spiccatamente adolescenziali” e arrivando a dire di essersi pentito di aver recitato in “Ho voglia di te”, sequel di “Tre metri sopra il cielo”. Il regista non ci sta ed ha replicato all’attore con parole al vetriolo: “Bisogna essere cortesi con chi ti dà la spinta iniziale: sono stati ben altri i suoi errori professionali. A partire da quei film gli sono arrivate altre opportunità. Avendolo visto in quelle pellicole, i produttori lo hanno chiamato a recitare in altre opere di qualità e di nicchia”.

    da Redazione