Torino: esplosione in un palazzo. Grave una donna

vigili del fuoco
vigili del fuoco

Questa mattina si è verificata un’esplosione in un palazzo di sei piani a Torino. Tredici persone sono rimaste ferite. Un ragazzino che risultava disperso fortunatamente è stato ritrovato e tratto in salvo. Ora si trova ricoverato all’ospedale ferito.

L’esplosione è avvenuta all’interno di un appartamento di una palazzina della Agenzia Territoriale della Casa (Atc). L’edificio è stato sfollato insieme ad un altro palazzo vicino. La deflagrazione ha danneggiato diverse auto parcheggiate nella zona. Sul posto sono al lavoro i vigili del fuoco. Sembra che l’esplosione sia stata provocata da una fuga di gas.

Alcuni feriti sono gravi, in particolare una donna di 37 anni che ha subito una forte intossicazione per il fumo delle fiamme provocate dall’esplosione.

Redazione