Parità di genere. Boldrini: “Rispetto il voto, ma profonda amarezza”

La Presidente della Camera Laura Boldrini (Foto: Giorgio Cosulich/Getty Images)
La Presidente della Camera Laura Boldrini (Foto: Giorgio Cosulich/Getty Images)

“Come presidente della Camera rispetto il voto dell’Aula sugli emendamenti riguardanti la parità di genere. Ciò nonostante non posso negare la mia profonda amarezza perché una grande opportunità è stata persa, a detrimento di tutto il Paese e della democrazia”. Ad affermarlo è stata Laura Boldrini commentando quanto accaduto ieri in Parlamento durante la votazione per l’Italicum che ha visto bocciati tutti gli emendamenti presentati per introdurre nella legge elettorale una clausola che introduca la parità in termini numerici tra uomini e donne presenti tra Camera e Senato.

Redazione online