Schumacher, la portavoce conferma: ”Piccoli segnali di miglioramento”

Michael Schumaher (getty images)
Michael Schumaher (getty images)

 

Arrivano notizie rassicuranti sulle condizioni di Michael Schumacher, l’ex pilota della Ferrari, in coma dal 29 dicembre dopo l’incidente sugli sci sulle Alpi francesi. E’ direttamente la sua portavoce Sabine Kehm a dare news confortanti sulle sue condizioni.

”Siamo e restiamo fiduciosi che Michael si risveglierà – si legge nel comunicato -. Ci sono ogni tanto dei piccoli segnali incoraggianti. E’ sempre stato chiaro che questa lotta sarà lunga e difficile. Cerchiamo di trasmettere a Michael tutta l’energia che abbiamo, crediamo tutti fortemente che questo aiuti Michael e che lui vincerà anche questa volta”.

Redazione online