Corea del Nord: “Siamo pronti alla guerra nucleare”

Corea del Nord Missili Kim Jong-un
(KCNA VIA KNS/AFP/Getty Images)

Kim Jong-un, il presidente nordcoreano, ha annunciato di aver ripreso il programma nucleare con l’impianto di Yongbyon “pienamente operativo”. Secondo l’agenzia di stampa Kcna, voce ufficiale di Pyongyang, la Nord Corea sarebbe pronta adesso a rispondere all’ostilità degli Stati Uniti “con armi nucleari in qualsiasi momento”.

Molti sottolineano che annunci di questo tipo non sono elementi del tutto nuovi quando si parla della Corea del Nord, però è un dato di fatto che quel Paese dispone di armi nucleari e quindi un pericolo, seppur potenziale, c’è veramente. Inoltre alcuni scienziati cinesi avrebbero comunicato a colleghi americani che Pyongyang ha già allestito almeno 20 ordigni nucleari e che entro la fine dell’anno potrebbe raddoppiare questo suo arsenale atomico. Fra pochi giorni ci sarà la Parata della vittoria, una cerimonia che Kim vuole celebrare in grande stile e in occasione della quale sono stati già annunciati anche test missilistici. Aspettiamoci dunque un’escalation in queste ore di annunci e di tensione.

F.B.

 Leggi anche:

L’aeroporto è brutto, Kim Jong Un fa giustiziare l’architetto

Nord-Corea, le “purghe” del dittatore