Boss mafioso fa sesso in carcere con un’attivista per i diritti umanitari -VIDEO

mafia-preview

Sono stati immortalati dalle telecamere mentre consumavano un fugace amplesso. E’ successo in un carcere Russo dove si trova ‘ospite’ un temibili boss mafioso locale. . La donna, identificata solo come Larissa Z., doveva essere lì per verificare che le condizioni di detenzione del criminale fossero adeguate. Un portavoce della prigione di Sverdlovsk Oblast ha detto: “È stato rilevato che le loro sessioni di consulenza duravano più a lungo del consueto”. Non sono mancate le critiche anche perché la camera dove si consuma l’atto sembra quella di una casa, piuttosto che una cella di prigione. “. Il video è stato girato nel mese di aprile di quest’anno. Non è stato rivelato come il filmato sia finito tra le mani dei media locali.

LC