Putin incontrerà Elton John per parlare dei diritti dei gay?

Putin
(Pier Marco Tacca/Getty Images)

Dopo aver criticato aspramente Vladimir Putin per le sue “posizioni ridicole” in merito ai diritti degli omosessuali ieri Elton John ha fatto un annuncio roboante sul suo account Instagram: “Grazie presidente Vladimir Putin per avermi cercato e parlato al telefono oggi. Non vedo l’ora di incontrarla faccia a faccia per discutere dell’uguaglianza Lgbt in Russia”. Il problema è che da Mosca fanno sapere che il presidente non ha mai telefonato ad Elton John. Il portavoce di Putin Dmitri Peskov ha scritto: “Non so chi abbia parlato con Elton John, di certo non il presidente Putin. Ancor più importante, non abbiamo ricevuto alcuna richiesta di incontrare il presidente. Se dovesse giungere una simile richiesta da Elton John, il presidente è sempre stato aperto a discutere di qualsiasi questione riguardante i diritti umani. Sempre pronto a chiarire quale sia la reale situazione”.

Adesso molti iniziano a pensare che Elton John sia stato vittima di uno scherzo telefonico durante il quale un imitatore di Putin potrebbe avergli fatto credere di essere il vero presidente. Deve essere stato convincente dato che l’autore di Nikita e tanti altri successi si è esposto in maniera così forte sui social mostrando una grande sicurezza. Forse conoscendo meglio Putin qualche dubbio doveva venirgli. Da un lato perché il capo del Cremlino non fa nulla per nascondere le proprie intransigenti posizioni sul tema dei diritti degli omosessuali e proprio ieri ha insignito di un’onorificenza “per servizi resi alla patria” il politico più omofobo di Russia, Vitaly Milonov, il deputato che impedì un concerto di Madonna e che ideò la legge che vieta la propaganda dell’omosessualità. Dall’altro perché Putin in questo periodo ha ben altri pensieri come per esempio il suo impegno militare diretto in Siria con l’obiettivo di sconfiggere l’Isis e difendere il regime di Assad.

F.B.

Leggi anche:

Divieto ai libri gender, Elton John contro il sindaco di Venezia: “Bigotto e bifolco”

Elton John vs D&G “Vergognatevi”