Entra in gioielleria ruba un diamante e lo ingoia… (VIDEO)

12020026_10207941118636410_1296865870822622837_n

Ha inghiottito il diamante di 6 carati rubato durante una fiera e – prima di arrestarla – è stato necessario un intervento chirurgico per recuperare la refurtiva. L’episodio è avvenuto a Bangkok. La ladra, Jiang Xulian, 39 anni, originaria della Cina, che si trovava col compagno, considerato complice del furto, ha confessato di aver rubato la gemma, del valore di 10 milioni di baht, circa 250mila euro. La coppia è stata arrestata al Suvarnabhumi International Airport di Bangkok, mentre cercava di lasciare il paese.

Dalle lastre è emersa la presenza del diamante nell’intestino crasso della donna, ma né acqua né lassativi le hanno fatto espellere il gioiello, così è stato necessario un intervento chirurgico. I medici hanno utilizzato una sonda per la colonscopia per estrarre la refurtiva, quindi la 39enne è stata arrestata con l’accusa di furto e ora rischia una condanna a tre anni, oltre a una multa molto salata. Si tratta di un episodio sicuramente non all’ordine del giorno, ma comunque non rarissimo: qualche anno fa, ad esempio, la polizia sudafricana ha arrestato un uomo che cercava di lasciare il paese, dopo aver ingoiato 220 diamanti lavorati, del complessivo valore di oltre due milioni di dollari.

GUARDA VIDEO

GM