Vescovo al volante completamente ubriaco rischia di fare una strage

so161

Guidava completamente in preda ai fumi dell’alcool. Non si tratta del solito pirata della strada ma bensì di un Vescovo brasiliano. Il porporato è è stato fermato dalla polizia ubriaco dopo aver rischiato di falciare un pedone sulle strisce e di provocare un serissimo incidente con un’altra auto.

Protagonista della vicenda Paulo Sergio Machado, 70 anni, vescovo della diocesi di Sao Carlos, nello stato di San Paolo. Le autorità, al momento del fremo hanno rinvenuto nell’auto dell’uomo una una bottiglia di vino vuota. Il 70enne si è giustificato sostenendo di essere di ritorno da una festa ma di essere in grado di guidare. Machado è stato accompagnato in ospedale dove gli è stato fatto un prelievo di sangue per verificare il livello di alcol. La diocesi di Sao Carlos ha fatto sapere di non voler commentare in merito alla vicenda.

LC