Europa League, Dnipro-Lazio: ecco le probabili formazioni del match

Lazio (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)
Lazio (Photo credit should read ANDREAS SOLARO/AFP/Getty Images)

La Lazio, dopo la delusione dell’eliminazione dal preliminare di Champions League, si tuffa in Europa League e lo fa andando a giocare sul campo del Dnipro per la prima giornata. Un campo ormai noto alle italiane (negli ultimi anni ci hanno giocato Napoli, Inter e Fiorentina) e comunque sempre ostico, se consideriamo che gli ucraini sono arrivati fino alla finale della scorsa edizione di EL. Pioli dovrebbe affidarsi ancora a Alessandro Matri, autore della doppietta decisiva contro l’Udinese, stavolta dal primo minuto insieme a F.Anderson e Kishna. Titolare anche Milinkovic-Savic dal primo minuto.

Il Saint-Etienne è partito forte e il Rosemborg sta vincendo il titolo: è un gruppo complicato ma equilibrato, dobbiamo partire con il piede giusto – dice Pioli in conferenza stampa – perché questa non sarà la massima competizione europea ma va comunque onorata perché ha la stessa importanza del campionato, abbiamo le capacità e le qualità per poter vincere su qualsiasi campo”.

Ecco le probabili formazioni del match:

Dnipro (4-2-3-1): Boyko; Fedeckyj, Douglas, Gueye, Matos; Rotan, Fedorchuk; Matheus, Danilo, Luchkevych; Seleznyov. All.: Markevich.

Lazio (4-2-3-1): Marchetti; Konko, Gentiletti, Hoedt, Radu; Onazi, Parolo; F. Anderson, Milinkovic-Savic, Kishna; Matri. All.: Pioli.

M.O.