Schumacher, nessun miracolo per l’ex pilota della Ferrari: aggiornamenti agghiaccianti

Michael Schumacher (Getty Images)
Michael Schumacher (Getty Images)

Ogni mese che passa Michael Schumacher è sempre lì nella sua casa trasformata in ospedale a Gland, in Svizzera seguito da un’equipe di 15 professionisti coordinata dal professor Richard Frackowiak. Dopo il suo incidente di quasi due anni fa, ‘Schumi’ è praticamente al punto di partenza della sua convalescenza. Gli ultimi aggiornamenti sono abbastanza agghiaccianti. Il quotidiano inglese Daily Express, citando una fonte vicina alla famiglia, afferma che l’ex pilota della Ferrari peserebbe non più di 45 chili, è ancora incapace di parlare e di camminare e ha una coscienza molto limitata dell’ambiente che lo circonda. Questa sarebbe la sua situazione attuale e come possiamo capire è cambiato ben poco rispetto agli ultimi aggiornamenti. Secondo il dottor Francois Payen, che ha avuto in cura Schumacher nell’ospedale di Grenoble, inoltre, serviranno almeno tre anni per vedere qualche miglioramento.

M.O.