Tennis, Roberta Vinci: ”L’anno prossimo continuo, poi…”

Roberta Vinci  (Photo credit should read JEWEL SAMAD/AFP/Getty Images)
Roberta Vinci (Photo credit should read JEWEL SAMAD/AFP/Getty Images)

Roberta Vinci si appresta a tornare in campo dopo la sbornia degli Us Open. Dopo un periodo di riposo e di allenamenti in Italia, la tennista tarantina sta volando in queste ore in Cina per gli ultimi tornei della stagione. A differenza di Flavia Pennetta, nonostante le due siano praticamente coetanee, la Vinci proseguirà ancora la sua carriera. Almeno fino a tutta la prossima stagione e poi si valuterà il da farsi. L’ha ammesso lei stessa nella giornata di ieri  al programma di Radio2 ‘Un Giorno da Pecora’. Ecco le sue parole: ”L’anno prossimo continuo, e poi si vedrà. Molto presto mi toglierò dalle scatole anche io. Per strada le persone mi fermano, tante mi dicono che li ho fatti commuovere”.

La Vinci ha parlato anche del Premier Matteo Renzi, presente alla finale degli Us Open a New York: ”Ho conosciuto Renzi a New York dopo il match con la Pennetta, abbiamo parlato dell’impresa che avevamo fatto, di me che avevo battuto la Williams e del percorso fatto nel torneo da Flavia. Che giocatore di tennis sarebbe Renzi? Uno che va a rete, che attacca, non certo un ‘pallettaro'”.

M.O.