Sesso in piazza a Firenze, due denunce

Firenze (GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)
Firenze (GABRIEL BOUYS/AFP/Getty Images)

Ancora una coppia denunciata perché “pizzicata” a fare sesso a Firenze, stavolta tra gli scooter in piazza del Carmine. Protagonisti della vicenda, avvenuta tra domenica e lunedì,un uomo 39enne e una donna 42enne, ripresi dalle telecamere di videosorveglianza, collegate con la Questura, che ha inviato una Volante sul posto. Erano già arrivate segnalazioni da parte di alcuni passanti, che tornavano da una cena di beneficienza.  La coppia è stata identificata e denunciata.

Ai primi di luglio, era partita una denuncia per fatti simili nei confronti di una coppia di australiani, 20 anni lui, 23 lei, scoperti mentre avevano un rapporto “ardito” su una panchina di Lungarno Torrigiani. Qualche passante però non ha giustamente gradito quanto stava avvenendo sotto i suoi occhi, così ha deciso di chiamare il 112. Sul posto è intervenuta una pattuglia dell’Arma dei carabinieri, che ha spento i bollenti spiriti della coppia, denunciata per atti osceni in luogo pubblico.

Un episodio simile era avvenuto a settembre dello scorso anno, quando due giovani, un ragazzo e una ragazza, probabilmente ubriachi, non si sono fatti scrupoli di dare spettacolo di sé appoggiati alla saracinesca di un negozio, in via Montebello. La zona è molto frequentata, nella vicina piazza Ognissanti si trovano gli alberghi più lussuosi della città, dove alloggiano solitamente molti vip. La coppia di giovani si è lasciata completamente andare in effusioni spinte, senza preoccuparsi di farsi vedere e sentire da chi si trovava in zona. I due, presi dalla passione, hanno richiamato l’attenzione non solo dei passanti della via, ma anche degli abitanti della zona, i quali hanno raccontato, tra le proteste, di aver udito schiamazzi particolari e inconfondibili.

GM